Gli Agrumi di Cannero Riviera

Torna dall’11 al 19 marzo 2017, la tradizionale manifestazione di Cannero Riviera che giunge alla sua 10° edizione. Da secoli nel Comune di Cannero Riviera è presente una tradizione storica di coltivazione di agrumi. Sono infatti più di 250 le piante 

(molteplici le varietà di arance dolci e amare, pompelmi gialli e rosa, limoni, cedri, mandarini, mandaranci) distribuite nei giardini privati del paese, alcune di notevole antichità, superando i 50 o addirittura i 70 anni.

I giardini di Cannero aprono le porte al pubblico, perché tutti possano godere della luminosità, dei colori e dei profumi degli agrumi più settentrionali d’Italia. Per festeggiare il decimo compleanno della manifestazione, gli eventi si sono moltiplicati e sono stati distribuiti in nove giorni.

Esposizioni didattiche e artistiche, installazioni realizzate con la collaborazione di famosi paesaggisti, corsi di cucina, degustazioni guidate, animazioni, musica, sala da tè, menù a tema nei ristoranti, visite guidate, mostra mercato di piante, prodotti agro-alimentari di qualità e artigianato artistico.

Una delle parole chiave per il 2017 sarà "colore": verrà declinata in modo sorprendente grazie anche a inediti accostamenti tra elementi naturali e materiali di sintesi. Una delle principali novità dell’edizione sarà un concorso, dedicato alla realizzazione di composizioni decorativo/artistiche a base di agrumi, articolato in due sezioni: professionisti e amatori.

Il patrimonio agrumicolo di Cannero Riviera, a partire dal 2016, viene protetto da un "Disciplinare di produzione", che garantisce e tutela la qualità di piantine e frutti cresciuti sul territorio del Comune di Cannero Riviera. Preparatevi a scoprire e ammirare le incredibili forme e colori degli agrumi che proprio in questo territorio hanno trovato un microclima ideale per la loro crescita!

Fonte illagomaggiore.it