VicenzaOro 2017: la rassegna leader nel Jewellery

Dal 20 al 25 gennaio 2017 torna con la sua 70esima edizione VicenzaOro, la rassegna leader nel mondo orafo gioiellieri, con un format espositivo unico. Saranno presenti oltre 1500 brand provenienti da 36 diversi Paesi: innovazioni tecniche, nuove collezioni, creatività e artigianalità 

si integrano con contenuti e scambi di informazioni di qualità su tendenze e dinamiche del mercato del gioiello.

Continua anche per l’anno 2017 il format espositivo “The Boutique Show”, layout unico tra le fiere del settore, che crea nuove modalità d’incontro tra visitatori ed espositori offrendo un’esperienza interattiva originale: come una “città del gioiello”, VicenzaOro si divide in 6 “distretti” principali. Si tratta di vere e proprie aree tematiche riconoscibili che ottimizzano e semplificano l’esperienza della fiera, mettendo in evidenza il target di riferimento, il posizionamento e il gruppo d’acquisto di ogni azienda, rispetto al mercato globale.

Ecco i sei distretti in cui è suddivisa anche quest’anno VicenzaOro:

  1. Icon accoglie le boutique più prestigiose e gli store delle grandi metropoli mondiali
  2. Creation ospita invece le aziende legate ai tradizionali distretti industriali orafi e si rivolge a negozi, catene, grossisti e private label
  3. Look è il distretto riservato alle aziende e ai designer che lavorano su ricerca e progettazione innovativa, nel campo della moda e degli accessori
  4. Essence si divide in due aree, Precious Components con tutti gli elementi essenziali che compongono il gioiello, e Gem & Diamond che riunisce aziende specializzate nella lavorazione e nel commercio etico di gemme e diamanti
  5. Expression coinvolge aziende, studi e professionisti che si occupano di visual merchandising, packaging e strategie di comunicazione per il settore orafo e gioielliero
  6. Evolution riunisce un’estesa gamma di materie prime e macchinari utilizzati nelle diverse fasi di lavorazione dei minerali preziosi.

L’edizione 2017 di VicenzaOro, che si suddivide in tre eventi, January, T-Gold e September, ha come filo conduttore il tema della sostenibilità, il concetto di un’estrazione dell’oro responsabile.