Milano Fashion Week 2017: le Sfilate

Nel mese di febbraio nel capoluogo lombardo torna protagonista la moda; dopo la moda maschile, è il turno di quella femminile. Appuntamento quindi dal 22 al 27 febbraio 2017 per una settimana all’insegna  del glamour, delle sfilate, 

degli appuntamenti e delle feste più fashion.

La Camera della Moda Italiana ha reso disponibile una prima bozza del calendario della Milano Fashion Week 2017 che vede protagonisti tantissimi volti noti ma anche molte new entry, ecco qualche dettaglio.

Si parte mercoledì 22 febbraio con le sfilate di Grinko, Angelo Marani, a seguire Wunderkind, Cristiano Burani, Gucci, Fay, Alberta Ferretti, N°21, Fausto Puglisi, Francesco Scognamiglio e Annakiki. Molto intensa la seconda giornata di sfilate con Max Mara, Genny, Luisa Beccaria, Fendi, Vivetta, Anteprima, Emilio Pucci, Les Copains, Angel Chen, Prada, Daniela Gregis, Byblos, Moschino e Atsushi Nakashima.

Si prosegue venerdì con le sfilate di Diesel Black Gold, Emporio Armani, Lucio Vanotti, Sportmax, Krizia, Etro, Giamba, Tod’s, Marco De Vincenzo, Versace, Aigner, Vionnet e Situationist.

Il weekend della Milano Fashion Week 2017 non è certamente più leggero in calendario. Si parte sabato mattina con Bottega Veneta e a seguire Xu Zhi, Antonio Marras, Blumarine, Missoni, Ermanno Scervino, Jil Sander, Cividini, Gabriele Colangelo, Aquilano. Rimondi, Philosophy di Lorenzo Serafini, Leitmotiv, Elisabetta Franchi. La domenica della settimana della moda femminile prende il via con Simonetta Ravizza, seguita da Marni, Trussardi, Laura Biagiotti, Stella Jean, Rich, MSGM, Salvatore Ferragamo, Au Jour Le Jour, Arthur Arbesser, Maurizio Pecoraro e Calcaterra. 

Chiudono lunedì 27 febbraio Ricostru, Giorgio Armani, Alberto Zambelli, Mila Schon e Daizy Shely.