Alessandro Borghese: apre il suo ristorante a Milano

Il celebre chef Alessandro Borghese ha aperto il suo primo ristorante nel cuore della città meneghina. “AB - Il lusso della semplicità”, questo il nome del locale, ha trovato la sua casa in viale Belisario 3, nel vecchio palazzo ideato e costruito da Gio Ponti nell’odierna CityLife

Come spiegato da Alessandro Borghese il ristorante, circa cinquanta coperti, dallo spirito rock, si troverà al primo piano dell’edificio, che ospita anche una saletta per cene private, un bistrot con cocktail bar e uffici. 

“Per ovvi motivi, ha raccontato Alessandro Borghese, farò una cucina partenopea laziale, che però guarda anche all’estero. E voglio far assaggiare qui ai milanesi la cacio e pepe migliore della città”. Borghese ha le idee chiare ed è sicuro di aver trovato il modo per coniugare l’alta cucina con un conto non eccessivamente salato. “A cena si mangerà alla carta con circa settanta euro a persona, ha annunciato. Mi sembra un prezzo giusto per Milano e per questa zona”.