20 Marzo: 1° giorno di primavera in anticipo

20 Marzo: 1° giorno di primavera in anticipo

By / Benessere & Ecologia / Wednesday, 20 March 2019 06:00

Il primo giorno di primavera varia ogni anno, non è sempre il 21 marzo; quest’anno infatti, come i due precedenti, è il 20 marzo.

In effetti l’equinozio è un attimo soltanto che cade però in un giorno differente quasi ogni anno. Il cielo decide diversamente a seconda della rotazione della Terra.

La primavera comincia ufficialmente alle 22 e 58, ora italiana, della sera di martedì 20 marzo. È il momento dell’equinozio, la primavera astronomica.

Dal punto di vista meteorologico si considerano estate e inverno i tre mesi più caldi e quelli più freddi, primavera e autunno coprono gli altri mesi come periodi intermedi; in questo anno è già primavera da una ventina di giorni, dal primo giorno del mese di marzo.

Nella notte dell’equinozio ci sarà nel cielo anche l’ultima Superluna piena del 2019, dopo quella dello scorso mese, la più grande dell’anno. L’equinozio di Primavera cade il 20 marzo, alle 22 e 58.

Alle 2 e 43 del 21 marzo la Luna raggiungerà la fase piena. Una tale coincidenza non avveniva dal 2000 e non accadrà di nuovo prima del 2030. In quelle ore la Luna sarà anche in prossimità del proprio perigeo, la minima distanza dalla Terra, quindi sarà un po’ più vicina, più luminosa e un po’ più grande del solito, del 7%. Con l’arrivo della primavera non torna l’ora legale.

Per il cambio di orario bisogna aspettare ancora qualche giorno. L’ora legale arriva l’ultima domenica di marzo, quest’anno nella notte fra sabato 30 e domenica 31.

Tags

Author

IlMaestrale.net

IlMaestrale.net

Leave a comment

ciao

Please publish modules in offcanvas position.