Come cambierà il modo di mangiare?

Come cambierà il modo di mangiare?

By / Enogastronomia / Friday, 16 November 2018 06:00

Il mondo del food è cambiato in modo drastico negli ultimi anni. Si guarda all’aspetto, oltre che al sapore di un piatto o di un singolo alimento.

Questo grazie ad una profonda trasformazione dovuta ad una grande diffusione dell’arte culinaria attraverso programmi televisivi specifici che hanno portato anche all’emulazione delle creazioni degli chef.

Entro il 2030 cambierà radicalmente il modo di mangiare degli italiani, che manderanno in soffitta il modello canonico in voga dagli anni ’50 composto da antipasto, primo, secondo con contorno e dessert per far posto ad approcci contaminati dalle cucine straniere che vedono prevalere il piatto unico o poche portate composte.

È quanto è emerso da un sondaggio effettuato in occasione del Food Marketing Mastery di RistoratoreTop, agenzia specializzata in marketing della ristorazione che ha radunato a Bologna 160 proprietari di altrettante attività tra trattorie, osterie e ristoranti.

Il momento più conviviale del pasto consumato al tavolo di un ristorante, secondo il 99% dei pareri, diventerà quello del dessert: nei prossimi 12 anni verrà dedicato al blocco “dolce-caffè-amaro” ampio spazio, non solo in termini temporali ma anche spaziali, con la creazione di aree dedicate nelle quali scegliere e consumare in tranquillità i dolci, i liquori e, soprattutto, il caffè. Questo verrà proposto in maniera sempre più variegata e approfondita, spaziando con le miscele, le lavorazioni e le tecniche estrattive.

Author

IlMaestrale.net

IlMaestrale.net

Leave a comment

ciao

Please publish modules in offcanvas position.