5 Ricette di Pesce Facili e Veloci

5 Ricette di Pesce Facili e Veloci

By / le rubriche del maestrale / Wednesday, 11 July 2018 06:00

Uno degli ingredienti più amati della cucina italiana è il pesce, così prelibato ed elegante, si presta ad essere il protagonista principale di tante ricette; dall’antipasto fino ai secondi piatti.

Le tipologie di preparazione sono svariate, dal fritto alla griglia, dal vapore al crudo. 

Questa settimana vi proponiamo 5 ricette semplici e veloci da preparare per la cucina di tutti i giorni ma anche per delle cene importanti. 

Buona lettura e buona Cucina!

L’antipasto leggero

Tartare di Salmone

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 gr. filetto di salmone fresco
  • 1 limone non trattato
  • 1 cipollotto
  • aneto fresco
  • olio evo, sale e pepe q.b.

Pulite i filetti di salmone, spellatelo e spinatelo con una pinzetta, sciacquatelo sotto acqua fredda e tagliatelo a cubetti piccolissimi. Mettetelo in frigorifero. Intanto in una ciotola unite il succo di limone, due prese di sale, un pizzico di pepe, l’aneto sminuzzato, 3 cucchiaio di olio e il cipollotto tritato finemente. 

Condite il salmone con questa salsa, copritelo con una pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti. 

Prendete un coppapasta e formate la tartare direttamente sui piatti singoli, condite con un filo d’olio, rucola fresca o un’insalatina di frutta e crostini di pane.  



L’antipasto sfizioso

Cocktail di Gamberetti

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. di gamberetti surgelati
  • salsa cocktail q.b.
  • sedano
  • prezzemolo
  • sale q.b.

Cuocete i gamberetti surgelati in acqua bollente per 2 minuti, scolateli e lasciateli raffreddare. 

Metteteli poi in una ciotola, unite il sedano fresco, precedentemente lavato, tagliato a cubetti; la salsa cocktail, circa 3 cucchiai (aggiungete più salsa se lo preferite più cremoso), il prezzemolo fresco tritato e il sale. 

Lasciatelo raffreddare in frigorifero per 15 minuti; per impiattare prendete delle coppette monoporzione, adagiatevi sul fondo una foglia di radicchio o lattuga, versate il cocktail di gamberetti e decorate con uno stelo di erba cipollina.



Un grande classico

Gli Spaghetti allo Scoglio 

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di spaghetti 
  • 1 passata di pomodoro
  • 8 gamberi freschi
  • 300 gr. calamari o anelli già puliti
  • 1 kg di cozze già pulite
  • 1 kg di vongole veraci
  • 40 gr vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio - peperoncino - prezzemolo
  • olio e sale q.b.


Prendete le vongole e mettetele in ammollo per circa 30 minuti in una bacinella con acqua fredda così da eliminare la sabbia al loro interno, cambiate l’acqua 2 volte. Prendete i calamari e tagliateli a listarelle. Lavate e sgusciate i gamberi. 

Riscaldate in una pentola tipo Wok un filo d’olio, lo spicchio d’aglio e il peperoncino, versatevi le cozze e le vongole e chiudete con un coperchio e fate andare a fiamma vivace fino a quando non si saranno dischiuse, circa 4/5 minuti. Togliete lo spicchio d’aglio, sfumate con il vino bianco e unite poi i calamari.Versate la passata di pomodoro e lasciate cuocere per circa 10/15 minuti, fino a quando il sugo si sarà un po’ addensato. Verso la fine unite i gamberi. 

Intanto passate alla cottura degli spaghetti, scolateli al dente e fateli saltare in padella con il sugo, aggiungendo a pioggia abbondante prezzemolo fresco tritato. Servite gli spaghetti allo scoglio ben caldi.


Un secondo leggero

Filetto di Orata con Pomodorini

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 filetti di orata
  • pomodorini a ciliegia
  • rucola
  • 3 foglie di salvia
  • olio evo e sale e.b.

Prendete i filetti di orata già puliti e lavati; metteteli in una pentola con un filo d’olio caldo e le foglioline di salvia. 

Lavate e tagliate in 4 i pomodorini a ciliegia, uniteli insieme al pesce, salate a piacimento. Lasciate cuocere per 10 minuti. 

Servite il pesce sul vostro piatto di portata su un letto di insalata rucola, adagiate il pesce e sopra i pomodorini cotti.  



Un secondo saporito

Calamari ripieni al Sugo

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 calamari (già puliti)
  • passata di pomodoro
  • pan grattato
  • pomodori secchi sott’olio 
  • 2 filetti di alici
  • 1 spicchio d’aglio - prezzemolo
  • olio evo e sale q.b.

Prendete i calamari, lavateli, asciugateli e tagliate la parte dei ciuffi a pezzettini. 

Unite in una ciotola i ciuffi, il pan grattato, il prezzemolo tritato, i pomodorini secchi e le alici tagliate finemente e il sale; mescolate il tutto per creare un ripieno omogeneo di ingredienti. 

Ora prendete i calamari e riempiteli con l’aiuto di un cucchiaio, chiudete la parte finale con uno stuzzicadenti a adagiateli in pentola, dove avrete fatto appassire un filo d’olio con dell’aglio. Dopo 5 minuti, unite la passata di pomodoro e il sale, e lasciate cuocere per altri 15 minuti, fino a che il sugo si sia addensato. Serviteli caldi con il sughetto di pomodoro. 

p.s. se volete potete aggiungere al sugo delle patate tagliate a dadini piccoli.

Author

IlMaestrale.net

IlMaestrale.net

Leave a comment

ciao

Please publish modules in offcanvas position.