Alimentazione: le Regole d'Oro per un'Estate Ok

Alimentazione: le Regole d'Oro per un'Estate Ok

By / Ultime Notizie / Wednesday, 13 June 2018 07:04

Tra qualche giorno inizierà ufficialmente l'estate. Un periodo dell'anno in cui alcune regole alimentari diventano particolarmente utili. 

Dei tanti consigli che in questo periodo affollano le pagine dei giornali o i servizi televisivi, ce ne sono cinque che, a nostro avviso, andrebbero seguiti con grande attenzione.

Quali sono? Eccoli:

  • Bere molta acqua (almeno 2/2,5 litri al giorno) perché con l'aumento della sudorazione possiamo andare incontro a problemi di disidratazione. Molto bene l'acqua del rubinetto (vedi articolo del Maestrale), spremute, centrifugati e succhi. Da limitare al minimo il consumo di bevande alcoliche e gassate. Attenzione massima verso le bibite ghiacciate, colpevoli di molte congestioni.
  • Via libera al consumo di frutta e verdura (molto ben lavata soprattutto se consumata cruda) e usare condimenti di origine vegetale, privilegiando sempre l'olio di oliva e il sale iodato.
  • Non saltare i pasti. Anzi, considerando che le giornate sono più lunghe e e generalmente si fa più movimento, è importante seguire la regola del “mangiare poco ma spesso”. Oltre alla frutta e verdura cerchiamo di mangiare cibi leggeri come le carni magre, il pesce cotto alla griglia, i formaggi freschi e lo yogurt.
  • La dieta deve comunque essere variata ed equilibrata: il consumo a rotazione ci permette di soddisfare il nostro fabbisogno di tutti i nutrienti e diluire l'assunzione di eventuali sostanze indesiderate contenute negli alimenti. 
  • Vanno bene i cosiddetti “piatti unici”, creati in modo frugale,  e ogni tanto anche un dolce, ma con moderazione...

Per un'estate all'insegna del benessere, a queste regole l'esortazione è quella di associare sempre l'attività motoria, fatta però in maniera graduale e adeguata al proprio stile di vita.

Author

IlMaestrale.net

IlMaestrale.net

Leave a comment

ciao

Please publish modules in offcanvas position.