Smartphone: 5 Modi in cui possono spiarti

Smartphone: 5 Modi in cui possono spiarti

By / Ultime Notizie / Wednesday, 30 January 2019 06:00

Utilissimi e ormai quasi indispensabili, gli smartphone rappresentano una grandissima minaccia per la nostra privacy. 

Sfruttando sensori e componenti hardware presenti al suo interno, un pirata informatico potrebbe non solo leggere la nostra posta elettronica o accedere alla galleria delle foto, ma potrebbe anche seguire tutti i nostri spostamenti, sapere dove ci troviamo e dove ci stiamo dirigendo.

Il più delle volte è lo stesso utente a fornire distrattamente queste informazioni, come? 

  • Effettuando il login sul web: Ogni volta che effettui il login su Facebook, Gmail o qualunque altro servizio online, il gestore del servizio stesso riuscirà a scoprire la località dalla quale ti connetti.
  • Taggando le persone: Anche se ai più sembrerà un’azione innocua, quando si tagga una foto (sia aggiungendo il nome, sia aggiungendo la località in cui ci si trova) si stanno regalando informazioni personali molto preziose. 
  • Usando il Wi-Fi: quando ci colleghiamo a un wi-fi pubblico, “paghiamo” la connessione con le nostre informazioni personali come indirizzo di posta elettronica o numero di cellulare (i dati usati per fare il login), i luoghi in cui ti trovi più spesso e così via. 
  • Condividendo i dati degli allenamenti: se condividi pubblicamente le tue tracce di allenamento stai facendo un favore a chiunque sia interessato a conoscere le tue abitudini e i tuoi spostamenti. 
  • Accendendo lo smartphone: Anche se dovessi disattivare il GPS e ogni altra forma di geolocalizzazione, il nostro smartphone sarà ancora rintracciabile e localizzabile, grazie alla rete cellulare. Infatti per funzionare alla perfezione, la rete cellulare deve riuscire a localizzare con precisione dove si trovano i dispositivi ricevitori: in questo modo potrà impostare l’orario dei telefoni, farli collegare alla torre più vicina e molto altro ancora.
Tags

Author

IlMaestrale.net

IlMaestrale.net

Leave a comment

ciao

Please publish modules in offcanvas position.