Le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene diventano Patrimonio dell’Unesco

Le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene diventano Patrimonio dell’Unesco

By / Ultime Notizie / Monday, 08 July 2019 09:04

Grazie alla loro bellezza paesaggistica, culturale e agricola da oggi le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene sono diventate il 55° sito italiano “Patrimonio dell’Umanità” da proteggere e tutelate per l’unicità del suo paesaggio culturale.

Con la decisone dell’apposito Comitato di selezione UNESCO, si proclama la vittoria per il Veneto e l'Italia, dove si riconosce il valore universale di un paesaggio culturale e agricolo unico.

Una sapiente interazione tra un’attività produttiva di eccellenza e la natura di un territorio affascinante.

Il risultato prova anche la posizione di primissimo piano che l'Italia riveste in seno all'Unesco e l'ottimo gioco di squadra del sistema-Paese che ha visto coinvolti, insieme con la Farnesina, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e del Turismo, la Regione Veneto e il Comitato promotore della candidatura.

Author

IlMaestrale.net

IlMaestrale.net

Leave a comment

ciao

Please publish modules in offcanvas position.