Torna ad Arona il Festival “Teatro sull’Acqua”

Torna ad Arona il Festival “Teatro sull’Acqua”

By / Lago Maggiore / Tuesday, 03 September 2019 06:00

Nella cornice suggestiva del Lago Maggiore torna la IX edizione del Festival “Il teatro sull’acqua”, in corso ad Arona fino a domenica 8 settembre, con la direzione artistica di Dacia Maraini.

Fra i festival più interessanti del panorama culturale italiano, “Il teatro sull’acqua” propone anche quest’anno un calendario ricco di ospiti e appuntamenti.

Insieme al lago, protagonista di questa IX edizione è la poesia, declinata in tutte le sue forme espressive: dalla parata “Incanti e memorie” nel centro storico, agli incontri dedicati ai poeti in Piazza San Graziano con Maria Borio, Fabio Pusterla e Vivian Lamarque, al teatro a Villa Ponti con lo spettacolo “Bello Mondo” di Mariangela Gualtieri, fino al Menù della Poesia, ospitato nei locali e nei ristoranti della città.

Ad animare i vicoli e le piazze di Arona anche quest’anno non mancherà il Teatro di Strada, a cui si aggiungeranno le consuete rappresentazioni a Villa Ponti, Palazzo Borromeo e Villa Usellini. Tra gli ospiti più attesi anche autori e autrici di spicco del panorama letterario italiano, come Claudia Durastanti, Antonio Scurati e Michela Marzano, che dialogheranno con Dacia Maraini sulle infinità possibilità della parola. A chiudere il ricco cartellone di eventi sarà lo spettacolo “Le mie canzoni altrui” di Neri Marcorè, in programma per domenica 8 settembre sul palcoscenico lacustre dell’Antico Porto di Arona.

L’unico teatro sull’acqua in Italia

Nato da un’idea di Dacia Maraini e Luca Petruzzelli, il festival utilizza l’acqua come palcoscenico e l’antico Porto di Arona come edificio teatrale: un anfiteatro naturale dove arte e paesaggio si fondono per restituire agli spettatori scorci e suggestioni di rara bellezza. Quello a cui si assiste è uno spettacolo davvero unico: la graticcia del palco diventa il fondo del lago (una rete di zavorre, contrappesi, catene e cime), i sub si trasformano in macchinisti teatrali (nuot-attori) e i rematori locali creano con le loro barche delle coreografie sull’acqua come dei veri e propri danzatori (rem-attori).


Per scoprire il programma e gli spettacoli: www.teatrosullacqua.it

 

Tags

Author

IlMaestrale.net

IlMaestrale.net

Leave a comment

ciao

Please publish modules in offcanvas position.